Sei Pronto? - Rigenera.life per uno stile di vita sano

MA TU SEI PRONTO?

Abbiamo capito quali siano i caratteri differenzianti che distinguono un professionista affidabile da un mercenario. Ma noi siamo sicuri di volere un professionista così? Le cose si fanno in 2... Se siamo abituati a fare la spesa in farmacia, ad affidarci sempre allo stesso protocollo per la soluzione del nostro problema, (che solo il fatto che si ripresenti già dovrebbe farci capire che quel protocollo non sia risolutivo), ad usare il pronto soccorso come seconda casa, a pensare che la colpa di tutto sia sempre di qualcun altro, o qualcos'altro, allora non siamo pronti. Forse non è ancora il momento di affidarci ad un professionista serio, perché poi lui ci dirà la verità. La verità non è sempre facile da digerire , da gestire e ancora prima da accettare. Potremmo scoprire che non vogliamo cambiare, o addirittura che non vogliamo guarire o stare meglio. Quali sono allora i 7 SEGNALI per capire se possiamo andare da uno BRAVO?

Quali sono allora i 7 SEGNALI per capire se possiamo andare da uno BRAVO?

ABBIAMO CAPITO DI AVERE UN PROBLEMA

Questo è già un indizio, non importa di quale natura sia il problema: emozionale, di relazione (con il genitore, con il figlio, con il collega, con il capo, con il dipendente, con il compagno, con il proprio corpo...), di dipendenza, di salute (più o meno serio) ecc... Non è facile ammettere l'esistenza di un problema e soprattutto capire che non possiamo aspettare che qualcun altro cambi, per risolverlo. Dopo averlo ammesso è necessario lo step successivo...

ABBIAMO CAPITO DI AVERE UN PROBLEMA

Questo è già un indizio, non importa di quale natura sia il problema: emozionale, di relazione (con il genitore, con il figlio, con il collega, con il capo, con il dipendente, con il compagno, con il proprio corpo...), di dipendenza, di salute (più o meno serio) ecc... Non è facile ammettere l'esistenza di un problema e soprattutto capire che non possiamo aspettare che qualcun altro cambi, per risolverlo. Dopo averlo ammesso è necessario lo step successivo...

DECIDERE DI AFFRONTARE IL PROBLEMA

Capire quale sia l'origine del disturbo cercando anche di farsi aiutare, ma cominciare ad entrare nell'ottica che dobbiamo fare qualcosa.

CAMBIARE LE COSE

Se non cambiamo le nostre abitudini niente di noi cambierà, perdere peso comporterà evitare alcuni cibi, fare attività fisica, lasciare andare alcune emozioni dolorose che magari attenuiamo davanti ad un frigo... niente è facile, ma si può fare se...

CAMBIARE LE COSE

Se non cambiamo le nostre abitudini niente di noi cambierà, perdere peso comporterà evitare alcuni cibi, fare attività fisica, lasciare andare alcune emozioni dolorose che magari attenuiamo davanti ad un frigo... niente è facile, ma si può fare se...

DECIDERE

Decidere di prendere la nostra vita in mano è un passaggio essenziale. Un professionista può darci gli strumenti per farcela, ma poi la cassetta degli attrezzi dobbiamo usarla noi.

IMPEGNO E DETERMINAZIONE

Vogliamo essere tutti felici e stare bene, sembra un obiettivo scontato, ma spesso sembra troppo faticoso e basta un piccolo intoppo che la nostra determinazione che sembrava così forte, in realtà ci fa uscire dalla nostra zona di confort e così spesso rientriamo sconfitti. Cosa serve allora per non mollare?

IMPEGNO E DETERMINAZIONE

Vogliamo essere tutti felici e stare bene, sembra un obiettivo scontato, ma spesso sembra troppo faticoso e basta un piccolo intoppo che la nostra determinazione che sembrava così forte, in realtà ci fa uscire dalla nostra zona di confort e così spesso rientriamo sconfitti. Cosa serve allora per non mollare?

MOTIVAZIONE FORTE

Serve un'esigenza che vada oltre la nostra pigrizia, oltre ogni nostra tentazione forviante, oltre ogni nostra debolezza. spesso la motivazione forte viene quando abbiamo toccato il fondo, ma dobbiamo abituarci a reagire prima, a riconoscere il momento giusto prima che magari i nostri sforzi non potranno darci i risultati sperati. avvolte basta qualche piccola strategia per rendere il traguardo più accessibile

INIZIAMO!

Cominciamo con dei piccoli step sempre sostenibili, diamoci delle scadenze ravvicinate, ma soprattutto, iniziamo!

INIZIAMO!

Cominciamo con dei piccoli step sempre sostenibili, diamoci delle scadenze ravvicinate, ma soprattutto, iniziamo!